I tori e gli orsi Bitcoin sono attualmente a un punto morto, dato che il commercio di criptovaluta si aggira intorno agli 11.000 dollari.
Questa regione di prezzo ha dimostrato di essere una forte resistenza per BTC in passato, e il fatto che possa o meno essere superata nei prossimi giorni o meno dovrebbe fornire un’idea della forza dei tori di BTC
Un rifiuto in questo caso potrebbe fargli vedere qualche notevole svantaggio a breve termine, inviando onde d’urto in tutto il mercato della crittovaluta.
Un analista sta notando che crede che ci sia una forte probabilità che il Bitcoin scenda più in basso prima di essere in grado di trovare un supporto sufficiente per raggiungere un livello più alto.
Sta vendendo le sue attrazioni per un trasloco nella regione dei 9.000 dollari.
Il Bitcoin è abbastanza stabile al di sotto degli 11.000 dollari al momento, con i tori che hanno toccato questo livello in più occasioni nel corso della giornata passata. Finora, i compratori non sono stati in grado di superare la pressione di vendita che esiste intorno a questa regione di prezzo.

Detto questo, se sono in grado o meno di superare questo livello prima della chiusura settimanale, dovrebbero fornire informazioni sulle prospettive a medio termine della criptovaluta.

14 BTC & 95.000 giri gratis per ogni giocatore, solo in mBitcasino’s Exotic Crypto Paradise! Gioca ora!
Un altro fermo rifiuto in questo caso indicherebbe che gli acquirenti stanno perdendo il controllo del mercato e che potrebbero essere imminenti ulteriori svantaggi.

Un trader sta puntando in particolare ad un calo verso i 9.700 dollari a breve termine, notando che si tratta di un livello di supporto fondamentale che si aspetta di continuare a mantenere forte nel prossimo futuro.

BITCOIN LOTTA PER SUPERARE GLI 11.000 DOLLARI

Al momento della scrittura, Bitcoin sta negoziando marginalmente al suo prezzo attuale di 10.940 dollari.

Questo è all’incirca il prezzo al quale è stato scambiato negli ultimi due giorni, con ogni salto nella regione di 11.000 dollari che è stata soddisfatta con afflussi di pressione di vendita.

Il modo in cui BTC continua a reagire a questa regione illuminerà l’attuale forza dei tori, in quanto il mancato superamento degli 11.000 dollari per un periodo di tempo prolungato potrebbe comportare un notevole svantaggio.

ANALISTA: $9.700 È UN LIVELLO DI SUPPORTO CRUCIALE DA TENERE D’OCCHIO A BREVE TERMINE

Parlando delle prospettive a breve termine di Bitcoin, un analista ha spiegato che 9.700 dollari sono il livello di prezzo che sta osservando da vicino, dato che la continuazione del trading di cui sopra potrebbe essere di buon auspicio per i tori.
Egli ha anche osservato che una visita a questo livello potrebbe creare una tendenza al rialzo sostenuta che permette a BTC di superare gli 11.000 dollari.

L „11.1k [resistenza] conta, ma questo è solo ltf. Se 9.700 dollari dovessero rompersi, allora sì, la cosa si fa interessante, ma non sospetto che al momento bitcoin sia un carro armato. Solo un mese incerto in ogni mercato“.

Bitcoin

Immagine per gentile concessione di AMD Trades. Grafico tramite TradingView.
Per ora, sembra che Bitcoin stia rifiutando ancora una volta a 11.000 dollari, ma questo potrebbe cambiare rapidamente se i tori si fanno avanti e frantumano questa resistenza cruciale.